Numero Verde Stella: il team

{loadposition addthis}

NumeroVerdeStella logo

Stella CAMBIA PER VOI!

Il numero Stella sta aggiornando i propri servizi per diventare un punto di riferimento reale, vicino e utile per gli associati  e i simpatizzanti di Famiglie SMA.

Numerose trasformazioni lo vedranno protagonista nei prossimi mesi, in linea anche con gli obiettivi dell’entusiasmante raccolta fondi effettuata nel 2012.

 

Cosa cambierà?

Stella desidera dare risposte più competenti. Allo stesso tempo vuole diventare un “luogo” dove le famiglie possano incontrare qualcuno in grado di ascoltarle veramente e di creare e condividere una rete sociale ed emotiva.

Stella ora ascolta i vostri problemi, dubbi e riflessioni e ti sostiene nelle piccole e grandi sfide della vita quotidiana. Per far questo Stella triplica i propri servizi!

Il primo livello: una risposta pronta e disponibile.

Se chiami il numero Stella dalle 9.00 alle 13.00 tutti i giorni dal lunedì al venerdì la nostra operatrice Francesca Penno accoglierà prontamente le vostre richieste.

Potrai fare riferimento a lei per aspetti riguardanti la vita quotidiana, gli ausili, la normativa e le procedure riguardanti la disabilità. Sarà lei a metterti in contatto con gli altri livelli di intervento e con altri genitori associati che hanno attraversato le tue stesse problematiche.

Alcune domande possono avere una risposta immediata, altre prevedono un lavoro più approfondito. Francesca ti accompagnerà nel percorso più appropriato.

E inoltre: altri genitori come te con cui parlare e confrontarti!

Se hai appena ricevuto una diagnosi chiama senza timore: un percorso appositamente strutturato è a tua disposizione per supportarti nelle prossime mosse e riflessioni! Numerose genitori che hanno vissuto la tua stessa esperienza si sono dati disponibili per ricevere le tue chiamate e conoscerti.

Il secondo livello: un counselor esperto di patologie neuromuscolari al tuo servizio.

Se sei genitore o parente di una persona con patologia neuromuscolare o se tu stesso hai una patologia neuromuscolare e stai affrontando un momento di crisi o difficoltà personale, sociale, scolastica o lavorativa, puoi chiedere a Francesca di prenotarti un appuntamento telefonico o via Skype gratuito con Simona Spinoglio, il counselor di Stella.

Chi è il counselor e cosa fa? E’ un operatore della salute, che ti accompagna alla ricerca del tuo benessere. Accoglie le tue difficoltà, ascolta senza giudizio i tuoi dubbi, le tue paure, le tue ansie. Ti agevola nella scoperta o nella riscoperta delle risorse che puoi trovare dentro e fuori di te, perché tu possa sentire fiducia nel tuo potere di vivere tutti gli aspetti della patologia nella maniera migliore. Il counselor ti aiuta a raggiungere i tuoi obiettivi, favorendo l’autonomia e una maggiore consapevolezza dei tuoi bisogni.

Presto seguirà un articolo dedicato al servizio offerto da Simona. Non perdere l’occasione di confrontarti con lei!

 

Il terzo livello: un professionista al tuo servizio.

Sempre su appuntamento e in modo totalmente gratuito, qualora le circostanze lo richiedano, Stella offre una consulenza telefonica agli utenti rispetto diversi ambiti.

LA CONSULENZA PSICOLOGICA.

Da subito è a tua disposizione Jacopo Casiraghi, psicologo dell’associazione. Con lui potrai toccare temi difficili e ricevere una consulenza specifica rispetto problematiche a carattere psicologico. Al telefono o su skype Jacopo aspetta di entrare in contatto con te.

LA CONSULENZA SUI TEMI DELLA RICERCA

Da subito è a tua disposizione Paolo Pisano, esperto di novità rispetto alla ricerca e webmaster del sito http://ricercasma.famigliesma.org/. Se vuoi essere aggiornato sulle novità della ricerca o hai delle domande sul tema chiedi un appuntamento con lui chiamando STELLA.

Nelle prossime news seguiranno altri approfondimenti, dato che il terzo livello di risposta andrà ad arricchirsi con la competenza di altri professionisti specifici!

 

STELLA è il numero di tutti!

Stella, a differenza del recente passato, è totalmente finanziato da Famiglie SMA. In linea con la mission  dell’associazione, Stella rimane a disposizione di tutti i chiamanti, a prescindere dell’associazione di appartenenza o della patologia neuromuscolare. 

 

FacebookTwitter
X