Mototerapia: in pista con Diversamente Disabili al circuito di Vallelunga il 13 maggio

Domenica 13 maggio il circuito di Vallelunga, a Campagnano Romano, ospiterà una giornata di mototerapia promossa dall’Associazione Di.di. (Diversamente Disabili) Onlus, formata da motociclisti diversamente disabili, ovvero ragazzi che a seguito di incidenti (non solo stradali) hanno subito amputazioni o perdite di funzionalità e anziché abbattersi sono saliti (o risaliti) in sella a moto da loro stessi adattate, arrivando addirittura a correre in una tappa del mondiale di MotoGP.

La “Mototerapia” è un progetto nato in Italia dal pilota freestyle Vanni Oddera. Lo scopo dell’iniziativa è coinvolgere bambini e ragazzi malati o disabili durante uno show freestyle, facendoli prima assistere come pubblico e poi trasformandoli in protagonisti tramite un piccolo giro a bordo delle moto con i piloti.

Per informazioni sulla partecipazione alla manifestazione laziale è possibile contattare Federica Maceratesi al numero 3496892040. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito https://www.diversamentedisabili.it/

FacebookTwitter