Iscrizione Volontari

Famiglie SMA O.n.l.u.s.: domanda di adesione VOLONTARIO

IL SOTTOSCRITTO/A

  • DATI OBBLIGATORI

    Parte A

  • - avendo preso visione dello Statuto che regola l’Associazione e condividendone gli scopi e le finalità;
    - consapevole della gratuità delle prestazioni fornite dagli aderenti (salvo eventuale rimborso delle spese anticipate dal volontario in nome e per conto dell’Associazione, preventivamente autorizzate dal Consiglio Direttivo);
    - consapevole delle finalità di solidarietà sociale che l’Associazione promuove ed impegnandosi a mantenere un comportamento corretto e trasparente.

    CHIEDE

    Di essere ammesso(a) all’associazione Famiglie SMA in qualità di VOLONTARIO.

  • CONSENSI FACOLTATIVI

    Parte B

  • CONSENSI FACOLTATIVI

    Parte C

    Il sottoscritto/a informato dal titolare del trattamento che durante lo svolgimento delle attività di volontariato potrebbe essere oggetto/soggetto di riprese video e/o audio, con la presente

    AUTORIZZA

    a titolo gratuito, anche ai sensi degli artt. 10 e 320 cod. civ. e degli artt. 96 e 97 legge 22.4.1941, n. 633, Legge sul diritto d’autore, Famiglie SMA all’utilizzo delle foto e/o video e/o audio riprese

  • La presente liberatoria/autorizzazione potrà essere revocata in ogni tempo ai sensi degli artt. da 15 a 22 e dell’art. 34 del GDPR, l'esercizio dei diritti può avvenire rivolgendosi al Responsabile della protezione dei dati tramite ai seguenti indirizzi: Famiglie SMA Onlus – c.a. Responsabile Protezione Dati, via Lamarmora 7 – 20020 Lainate (MI) email: rpd@famigliesma.org
  • INFORMAZIONI SULLA PRIVACY

    Famiglie SMA Onlus (di seguito “Associazione”) la informa che il “Regolamento Europeo 2016/679 relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al Trattamento dei Dati Personali, nonché alla libera circolazione di tali dati” (da ora in poi GDPR) prevede la tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali da lei forniti. L’Associazione, in qualità di “Titolare” del trattamento, ai sensi dell'articolo 13 del GDPR, pertanto, le fornisce le seguenti informazioni:

    Titolare e Responsabili del Trattamento

    Il titolare del trattamento è Famiglie SMA Onlus, con sede legale in via Alfonso Lamarmora 7, 20020 Lainate MI, email: segreteria@famigliesma.org, Tel. +39 02 56568312

    I dati saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Famiglie SMA o delle imprese espressamente nominate come responsabili esterni del trattamento. L’elenco dei responsabili è disponibile presso la sede operativa del Titolare del Trattamento.

    Responsabile Protezione Dati (RPD)

    Il Responsabile della Protezione Dati è contattabile ai seguenti indirizzi: Famiglie SMA Onlus – c.a. Responsabile Protezione Dati, via Lamarmora 7 – 20020 Lainate (MI), email: rpd@famigliesma.org.

    Base giuridica e finalità del trattamento

    L’Associazione tratterà i dati personali (art.4 p.1) conferiti, per l’adempimento degli obblighi di legge (articolo 18, comma 1, D.lgs 117/17), per finalità strettamente connesse alle attività istituzionali e di volontariato, ivi compresi eventuali rimborsi spese, inviti e comunicazioni riguardanti le attività territoriali e l’organizzazione di convegni, campagne di informazione, sensibilizzazione e di raccolta fondi. Per le stesse finalità l’Associazione potrebbe inoltre venire in possesso di altri dati personali quali immagini/fotografie e/o video e/o audio, durante lo svolgimento dell’attività di volontariato e per i quali il trattamento richiede un consenso.

    L’elenco dettagliato delle finalità istituzionali è consultabile al Titolo I art. 2 dello Statuto di Famiglie SMA scaricabile dal sito dell’associazione.

    Mezzi del trattamento

    I dati personali e particolari da Voi forniti,

    ivi incluso il ritratto contenuto nelle fotografie/video, formeranno oggetto di operazioni di trattamento nel rispetto della vigente normativa e dei principi di correttezza, liceità, trasparenza e riservatezza cui è ispirata l'attività dell’Associazione. Tali dati verranno trattati sia con strumenti informatici, sia su supporti cartacei, sia su ogni altro tipo di supporto idoneo. Nel rispetto di quanto previsto dal GDPR, idonee misure di sicurezza saranno osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

    Periodo di conservazione

    I dati raccolti verranno conservati negli archivi informatici e cartacei dell’Associazione, secondo quanto stabilito dalla legge in materia di tenuta dei libri dei volontari e come memoria storica degli eventi e delle attività associative opportunamente pseudonimizzati, ove non debbano essere conservati per legge. La verifica sulla obsolescenza dei dati conservati in relazione alle finalità per cui sono stati raccolti verrà effettuata periodicamente.

    Obbligatorietà o meno del consenso

    Il conferimento dei dati anagrafici del richiedente (parte A della domanda iscrizione) è necessario per l’instaurazione e il mantenimento del rapporto di collaborazione volontaria e per l’adempimento degli obblighi assicurativi e di legge, è invece facoltativo e richiede il consenso (parte B, C e D della domanda iscrizione) per le finalità informative sopra descritte.

    Comunicazione e diffusione dei dati

    Senza la necessità di un espresso consenso (art. 6 GDPR), in adempimento di obblighi di legge, il Titolare potrà comunicare i suoi dati per l’espletamento delle finalità suddette ad Enti ed Uffici Pubblici, nonché a tutti gli altri soggetti ai quali la comunicazione sia obbligatoria per legge. Questi dati non saranno diffusi. 

    Nei limiti pertinenti alle finalità di trattamento indicate e solo previo consenso, i dati personali (immagini e riprese audiovisive) potranno essere oggetto di comunicazione, pubblicazione e/o diffusione in qualsiasi forma sul sito web istituzionale, sul periodico “SMAgazine”, sui social network (ed in particolare sulla pagina Facebook, profilo Twitter e Instagram, canale youtube di Famiglie SMA) e su qualsiasi altro mezzo di diffusione (testate giornalistiche, carta stampata, affissioni, testate web, televisione e radio), oltre che all’utilizzo in eventi formativi, workshop, seminari, convegni e altre iniziative promosse dall’associazione.

    Trasferimento verso paesi terzi

    I Suoi dati non saranno trasferiti in paesi terzi rispetto all'Unione europea.

    Diritti dell’interessato

    Gli interessati hanno il diritto di ottenere da Famiglie SMA, nei casi previsti, la revoca del consenso (art 7, p. 3), l'accesso ai dati personali (art. 15) e la rettifica (art.16), la cancellazione degli stessi (art.17), la limitazione del trattamento che li riguarda (art. 18), la portabilità dei dati (art. 20), l’opposizione al trattamento (art. 21) ad in particolare di opporsi a trattamenti basati su processi decisionali automatizzati (articolo 22). E’ possibile esercitarli contattando il Responsabile della protezione dei dati agli indirizzi sopra indicati.

    Gli interessati che ritengono che il trattamento dei dati personali a loro riferiti effettuato attraverso questo servizio avvenga in violazione di quanto previsto dal Regolamento hanno il diritto di proporre reclamo al Garante, come previsto dall'art. 77 del Regolamento stesso, o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79 del Regolamento). 

    (Data revisione 26 giugno 2019)

    ATTO DI NOMINA AGLI INCARICATI DEL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

    in applicazione dell’art. 4 n. 10 del Regolamento UE 2016/679

    FAMIGLIE SMA ONLUS

    in qualità di Titolare del trattamento dei dati, nella persona del suo Legale Rappresentate Daniela Lauro

    considerata l’entrata in vigore del nuovo Regolamento Europeo Privacy UE 2016/679 del 27 aprile 2016, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea il 04 maggio 2016, che, pur non prevedendo espressamente la figura dell'"incaricato" del trattamento (ex art. 30 del Codice in materia di protezione dei dati personali), non ne esclude la presenza in quanto fa riferimento a "persone autorizzate al trattamento dei dati personali sotto l'autorità diretta del titolare o del responsabile" (art. 4, n. 10);

    ciò premesso NOMINA la S.V. quale Incaricato al trattamento dei dati personali.

    Tale nomina è in relazione alle operazioni di trattamento di dati personali e sensibili ai quali la S.V. ha quotidianamente accesso nell’ambito delle attività che effettivamente svolge, in ottemperanza al nuovo Regolamento Privacy UE 679/2016, che regola il trattamento dei dati personali, laddove costituisce trattamento “qualunque operazione o complesso di operazioni, effettuati anche senza l’ausilio di strumenti elettronici, concernenti la raccolta, la registrazione, l’organizzazione, la conservazione, la consultazione, l’elaborazione, la modificazione, la selezione, l’estrazione, il raffronto, l’utilizzo, l’interconnessione, il blocco, la comunicazione, la diffusione, la cancellazione e la distruzione di dati, anche se non registrati in una banca di dati” (art. 4 n.2). 

    In relazione al presente atto di nomina, la S.V. è incaricato al trattamento dei dati personali (tutti quei dati idonei a identificare direttamente o indirettamente una persona fisica - art.4 n. 1) e dei dati relativi alla salute (i dati personali attinenti alla salute fisica o mentale di una persona fisica, compresa la prestazione di servizi di assistenza sanitaria, che rivelano informazioni relative al suo stato di salute -  art. 4 n. 15) la cui conoscenza ed il cui trattamento siano strettamente necessari per adempiere ai compiti assegnati.

    Nel trattamento dei dati la S.V. deve scrupolosamente ai seguenti principi (considerando 39 e art. 5 p. 1 Regolamento UE 679/2016):

    I dati personali sono: 

    1. trattati in modo lecito, corretto e trasparente nei confronti dell’interessato («liceità, correttezza e trasparenza»);

    2. raccolti per finalità determinate, esplicite e legittime, e successivamente trattati in modo che non sia incompatibile con tali finalità; un ulteriore trattamento dei dati personali a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici non è, conformemente all’articolo 89, paragrafo 1, considerato incompatibile con le finalità iniziali («limitazione della finalità»);

    3. adeguati, pertinenti e limitati a quanto necessario rispetto alle finalità per le quali sono trattati («minimizzazione dei dati»);

    4. esatti e, se necessario, aggiornati; devono essere adottate tutte le misure ragionevoli per cancellare o rettificare tempestivamente i dati inesatti rispetto alle finalità per le quali sono trattati («esattezza»);

    5. conservati in una forma che consenta l’identificazione degli interessati per un arco di tempo non superiore al conseguimento delle finalità per le quali sono trattati; i dati personali possono essere conservati per periodi più lunghi a condizione che siano trattati esclusivamente a fini di archiviazione nel pubblico interesse, di ricerca scientifica o storica o a fini statistici, conformemente all’articolo 89, paragrafo 1, fatta salva l’attuazione di misure tecniche e organizzative adeguate richieste dal presente regolamento a tutela dei diritti e delle libertà dell’interessato («limitazione della conservazione»);

    6. trattati in maniera da garantire un’adeguata sicurezza dei dati personali, compresa la protezione, mediante misure tecniche e organizzative adeguate, da trattamenti non

      autorizzati o illeciti e dalla perdita, dalla distruzione o dal danno accidentali («integrità e riservatezza»).

    Con la sottoscrizione del modulo volontario, l’incaricato al trattamento dei dati personali dichiara di aver regolarmente recepito le istruzioni impartite dal Titolare, così come riportate, e di essere consapevole dell’obbligo di diligente e corretta esecuzione delle istruzioni ricevute in ordine a quanto sopra, ed in particolare del divieto di comunicazione e diffusione dei dati trattati, come sopra specificato

  • Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.
FacebookTwitter