Campagna 5×1000

La nostra nuova campagna è una promessa #vedremocose.

 

Destinare il proprio 5xmille all’Associazione Famiglie SMA non costa nulla ma cambia le cose. Adesso. Perché finanziare la ricerca scientifica oggi, per una malattia rara come l’Atrofia Muscolare Spinale, è il punto di partenza per la felicità di domani.

Abbiamo già visto nascere il primo farmaco per il trattamento della SMA 1 e sappiamo per certo che un giorno vinceremo questa battaglia per sempre. Il tutto mentre sosteniamo e miglioriamo la vita di pazienti e famiglie ogni giorno. La ricerca scientifica è già quel futuro in cui la SMA sarà solo un ricordo lontano nel tempo. Con il tuo 5xmille a Famiglie SMA #VedremoCose

Codice fiscale 97231920584

Se hai lavorato un intero anno e ora hai davanti una dichiarazione dei redditi, ti chiediamo una firma per sostenere direttamente la ricerca scientifica e il progetto EAP per la distribuzione del farmaco Spinraza, per finanziare azioni concrete che migliorano la vita dei bambini e adulti con SMA ogni giorno, come l’assistenza domiciliare, il supporto psicologico o la formazione di personale specifico.

 


Ecco qualche dettaglio tecnico:
per destinare il tuo 5xmille all’Associazione Famiglie SMA Onlus dovrai consegnare al tuo commercialista il nostro codice dedicato 97231920584 e firmare. Grazie!


 

Lo spot

La campagna di Famiglie SMA per il 5xmille propone un nuovo spot di qualità, sorprendente e fuori dagli schemi. Il protagonista è Nathan, un giovane fenomeno della Football calcio freestlyle, immerso in un mondo immaginifico. Lo stile è quello di una comunicazione moderna, vicinissima al mondo dei video clip musicali e alla cinematografia futuristica di Blade Runner, il cui famosissimo monologo finale ha ispirato l’intera campagna.

 

 

Anche questa volta l’Associazione ha potuto contare sul supporto degli amici giusti, incassando lo spot scritto e diretto da Davide Fara che, dopo una lunghissima carriera da producer musicale nelle principali radio italiane, da qualche anno si è imposto anche come regista di videoclip di molti artisti, tra cui Elio e le storie Tese. Davide Fara è anche compositore della colonna sonora. A fare il resto, la direzione della fotografia di Carlo Mogiani.

Lo spot è stato realizzato con la collaborazione di Apulia Film Commission, Fiera del Levante e Reset – Bari. Il risultato è una comunicazione piena di grinta e, ancora una volta, fuori dagli schemi e oltre la malattia.

 

FacebookTwitterGoogle+